Milano Design Week 2015

DESIGN WEEK

E’ arrivato il momento di rivoluzionare il tuo armadio… no, no, non parlo dei vestiti, parlo proprio del tuo armadio.

Sta per iniziare la 54° edizione del Salone del Mobile, la Design Week tanto attesa dalla città di Milano. Dal 14 al 19 aprile è infatti aperta a Rho Fiera Milano, la Fiera Internazionale dell’Arredamento, con ingresso al pubblico da sabato 18 a domenica 19. Il Salone del Mobile occuperà 200 metri quadrati e ospiterà più di 2mila espositori e centinaia di eventi e iniziative. Tra le consuete aree espositive di Classico, Moderno, Design, il Salone del Completo dell’Arredo, che si svolge all’interno del Salone del Mobile ed è dedicato all’oggettistica d’eccellenza per l’arredo, e il Salone Satellite, ovvero il trampolino di lancio per i nuovi giovani progettisti che quest’anno è dedicato al tema “pianeta vita” in relazione a quelli di Expo2015, troviamo le nuove iniziative di Euroluce e Workplace 3.0/Salone Ufficio. Euroluce è uno spazio dedicato all’illuminazione, situato nei padiglioni 9-11 e 13-15. Questo per celebrare il 2015, proclamato dall’Unesco come Anno Internazionale della Luce. Workplace 3.0 invece è dedicato al design e alla tecnologia per la progettazione dello spazio di lavoro, sarà situato nel padiglioni 22-24 e saranno presenti 110 espositori ma anche la nuova installazione chiamata “la passeggiata”.

Ma non è solo la zona di Milano Rho Fiera ad essere interessata dalla Design Week. In corrispondenza del Salone del Mobile si svolge come di consueto il FuoriSalone, l’insieme di esposizioni e di eventi distribuiti in diverse zone della città. Infatti in 8 distretti milanesi saranno presenti diversi percorsi del FuoriSalone. Saranno interessati i quartieri di Brera, Tortona, Lambrate, San Babila, Porta Venezia, Sant’Ambrogio, Cadorna e Distretto 5vie.

Detto questo, prima di buttare il tuo armadio indossa le tue scarpe da ginnastica, magari anche un paio di occhiali da intellettuale, e fai una passeggiata scoprendo le novità dell’arredamento e dell’oggettistica per l’arredo attraverso le zone più belle di Milano.

Sara Fiandaca