The-White-Rose-Logo-DARK
  • Adelaide

  • Kangaroo Island

  • Great Ocean Road

  • Melbourne

  • Uluru

  • Sydney

  • Matamanoa

La nostra Luna di Miele

24 settembre: Si parte!

25 settembre: Dopo solo 22 ore di viaggio, in serata atterriamo freschi ad Adelaide, capitale del South Australia affacciata sul Golfo St Vincent.

26 settembre: Partiamo all’avventura in direzione di Kangaroo Island (che, come dice il nome stesso, è conosciuta per i celeberrimi lamponi australi…), dove trascorriamo due notti nel regno incontaminato di draghi marini, canguri, opossum, koala e leoni marini.

28-30 settembre: Cercando di superare il trauma della guida a sinistra, percorriamo la Highway 1, la Western, la Riddoch Highway e la Great Ocean Road facendo tappa a Mount Gambier e Apollo Bay: oltre 1.000 km di pascoli, vigneti e boschi, che man mano lasciano il posto a foreste pluviali, spiagge e scogliere. Infine raggiungiamo Melbourne, capitale dello stato del Victoria detta “Città Giardino”, dove ci fermiamo un paio di giorni.

2 ottobre: Ripartiamo con un volo mattutino (ma non troppo) per Uluru (in inglese Ayers Rock), il più imponente massiccio roccioso dell’outback australiano e luogo sacro per gli aborigeni. Dopo il tramonto visitiamo l’installazione luminosa Field of Light (Campo di Luce), realizzata dall’artista britannico Bruce Munro, per una scorpacciata di romanticismo.

3 ottobre: Se ci svegliamo in tempo come da programma, osserviamo l’alba da una terrazza panoramica sul monolito Uluru e poi riprendiamo il volo alla volta di Sydney, capitale del New South Wales e città più popolosa di tutta l’Australia. Facciamo tappa qualche giorno in questa metropoli multiculturale e ci godiamo anche una piccola crociera con pranzo nel più ampio porto naturale del mondo.

6 ottobre: Ripartiamo all’alba per Nadi da dove prendiamo una navetta per il porto e poi un’imbarcazione che ci porterà a Matamanoa, un’isola resort nell’arcipelago vulcanico delle Mamanuca. Qui concludiamo il viaggio con cinque giorni di totale relax! Esatto: infradito, sdraio e cocktail con l’ombrellino…

11 ottobre:In tarda serata salutiamo l’emisfero australe e ripartiamo per Pavia, dove arriviamo il giorno successivo dopo circa 18, anzi no: 19 coincidenze!

La procedura è molto semplice: compilate il form qui sotto e cliccate “Invia”.
Dopo pochi minuti riceverete nella vostra casella di posta una mail con i nostri dati bancari per aiutarci a realizzare il nostro viaggio di nozze.

Se non dovessi ricevere la mail di risposta, controlla nella posta indesiderata o ripeti la procedura.

In alternativa potete recarvi all’agenzia viaggi Alohatour di Pavia (C.so Cairoli 11 – 0382 539 565) e chiedere della Sig.ra Daniela, che saprà fornirvi tutti i dettagli.

The White Rose Luxury Wedding | Wedding Planner Milano | Viale Coni Zugna 7, Milano | Tel. +39 331 5291725 | info@thewhiterose.it | © Copyright - The White Rose Wedding 2017